logo ompar

Soluzioni

IL PROCEDIMENTO DI DIAMANTATURA

Quale altro verbo, se non brillare, dà immediatamente l’idea di un’azione che fa risaltare un oggetto di luce viva facendolo spiccare ed emergere tra gli altri per bellezza e lucentezza? Ecco quindi che la brillantezza dei gioielli diventa l'aspetto più importante dei prodotti di moda perché, sapientemente indossati, sanno dare luce ed enfatizzare la più semplice delle “mise”. E ciò, non vale solo per i gioielli veri e propri come orecchini, collane, bracciali ed anelli ma anche per tutti quelli accessori che, applicati nei vari settori della moda (pensiamo a: bottoni, fibbie, catenelle, occhiali, ecc. .. ), diventano spesso il gioco dello “stylist” ed il punto focale dell’abito o della persona che lo indossa. La fantasia degli artisti sviluppa continuamente nuovi modelli per l'arte orafa che all’armonia delle forme unisce luminosità e brillantezza in grado di catturare l'attenzione anche del cliente più pigro. Per raggiungere tali risultati si ricorre alla diamantatura dei gioielli il cui processo consiste, principalmente, nella lappatura delle superfici dei metalli preziosi per ottenere effetti riflettenti ed uniformi su tutta la superficie oppure a disegni geometrici con sequenze diverse dove la luce va a infrangersi adombrando o illuminando i diversi punti di taglio . Il risultato è un gioco di molteplici raggi proiettati in diverse direzioni che aumentano la preziosità e la ricercatezza dei gioielli. Ecco che da questa intuizione O.M.P.A.R. ha creato sin dal 1964 diamantatrici brevettate per l'industria orafa: macchine semplici ed apparecchiature multifunzionali in grado di realizzare, con facili operazioni, tutte le varie fantasie su gioielli ed accessori ed accrescerne, così, il loro valore. Fin dall'inizio l’obiettivo dell’ O.M.P.A.R. è stato quello di introdurre sul mercato mondiale dei macchinari all’avanguardia sul piano tecnologico ma che, al tempo stesso, con le loro prestazioni, consentissero ai designers orafi di soddisfare e realizzare con l’applicazione pratica le loro idee più fantasiose. Diamantatrici quindi di facile uso, equipaggiate con attrezzature ed accessori “intelligenti” che permettono di realizzare decorazioni e finiture un tempo fatte unicamente a mano. Un esempio interessante da citare è la "testa per stelle": un accessorio che, montato sulle nostre macchine, realizza una stella completa in un solo colpo riducendo notevolmente il tempo impiegato per eseguire lo stesso disegno a mano. Inoltre, l’utilizzo di diversi metodi di bloccaggio come: pinze, guide, dispositivi di aspirazione o tecnologia del ghiaccio, consentono ai nostri clienti di produrre una serie illimitata di articoli anche con spessori molto sottili o vuoti.

Se a tutto ciò aggiungiamo la flessibilità e completezza di movimenti di tutte le macchine O.M.P.A.R. comprendiamo come sia possibile ottenere sempre nuove creazioni e finiture particolari su catene, braccialetti, anelli e medaglie. Di recente è stata elaborata una nuova concezione di diamantatura atta a decorare e diamantare la superficie di fili, tubi e catene rotonde realizzabile con la diamantatrice OMPAR modello VRT-05. La particolarità di questo nuovo sistema consiste nel fatto che mentre il prodotto è fermo la macchina ruota intorno ad esso conferendo un taglio più stabile ed una migliore finitura dell'articolo, ottenendo un’elevata velocità ed una maggiore produttività. E’ con motivato orgoglio perciò che presentiamo, sottolineandone il successo consolidato, tutti quei macchinari che, costantemente aggiornati, formano la nostra perfetta squadra tecnica in un laboratorio che vuole stare al passo con i tempi.

Ecco a Voi i modelli:

- DVP M9 e DVP-S M9: diamantatrici a controllo numerico adatte per diamantare rispettivamente "catena a pallina" e “palline singole”. Il loro CNC usa un software specifico, di nostra realizzazione, semplice da utilizzare e comune alla maggior parte delle Diamantatrici CNC OMPAR.

- La diamantatrice automatica RA 2600 per catene sagomate come la "snake", la “corda” e adatta anche per catene a palline di piccole dimensioni dove è possibile ottenere sfaccettature a quattro, sei o otto lati.

- La RA 2000 ICE è invece il sinonimo di “diamantatrice veloce”; infatti, questa apparecchiatura, grazie all'ausilio del ghiaccio, può raggiungere la produzione di 300 m/ora di catena sottile diamantata sui due lati.

- La nuova diamantatrice mod. FG10 può facilmente lavorare qualsiasi tipo di anello o braccialetto, piatto o mezzo-tondo, facendolo diventare brillante grazie ad un numero infinito di programmi che possono essere memorizzati per realizzare agevolmente pezzi unici o grandi quantità in tempi incredibilmente brevi. Essa va ad affiancare la ricca gamma di diamantatrici a controllo numerico O.M.P.A.R. settore di fabbricazione che aiuta ad accelerare e ottimizzare la produzione delle principali aziende orafe industrializzate già ns. clienti in molti Paesi del Mondo.

La nostra peculiarità è la capacità di adeguare con estrema flessibilità i ns. macchinari alle particolari esigenze dei clienti studiando assieme a loro la diamantatrice da realizzare “su misura” per conferire al prodotto finale (di qualsivoglia settore esso sia) quelle specifiche caratteristiche che lo renderanno unico e prezioso.